La Riviera del Brenta

Si tratta di uno studio che cerca di trovare un metodo di analisi che consenta di affrontare correttamente lo studio di un contesto territoriale, evidenzi le caratteristiche di sviluppo sociale ed economico e individui la formazione di attività che incidono in misura prevalente nella struttura economica tali da definire l’area a livello distrettuale.

Lo studio ha individuato nell’area della Riviera del Brenta un contesto territoriale strutturato e idoneo per un approfondimento di questa natura, rafforzato dal fatto che è già presente un patto territoriale a livello provinciale che coinvolge questa area e che sta a significare la presenza di caratteristiche omogenee di sviluppo. I comuni considerati dall’analisi sono stati complessivamente 10, che nello specifico sono: Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Dolo, Fiesso d’Artico, Fossò, Mira, Pianga, Strà, Vigonovo.