MURANO. UN’ECONOMIA FRAGILE?

11/06/2015 – Nell’immaginario collettivo “vetro artistico” vuol dire vetro di Murano; assai più problematico è definirne il peso. Dei quasi 165 milioni di euro di fatturato della produzione vetraria muranese nel 2013 ben il 40%, circa 66 milioni, derivano da vendite all’Estero. Il vetro di Murano è inoltre un formidabile biglietto da visita del “Made in Italy” nonché del “Made in Veneto”: da qui parte infatti quasi l’80% dei vetro diretto all’Estero.

Bastano questi numeri a comprendere lo stato di salute del comparto, e soprattutto a spiegarci dove esso stia andando e quale futuro potrà avere? Naturalmente no, se non letti insieme ad una dinamica che metta in risalto come il settore si sia trasformato nel corso degli anni.

Continua la lettura del comunicato stampa cliccando qui.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Partner

  • Partner tecnologico per la gestione di Business Intelligence, gestione globale degli Assets e GIS Analysis
  • Per una revisione delle misure del Benessere
  • Universita di Bologna
  • Master in City Management
  • Gruppo di studio su riforme istituzionali e fiscalità
  • Rivista di cultura ed economia sull'artigianato e piccola impresa
  • Il portale delle famiglie italiane
  • Studi e richerche sull'economia dell'immigrazione
  • Laboratorio veneto di Economia, sviluppo e lavoro
  • Università Cà Foscari Venezia
  • Ruolo Economico delle Donne