I° osservatorio congiunturale sull’artigianato e la piccola impresa in Italia. Ripartizioni geografiche e Settori Andamento anno 2004 e 1° semestre 2005 – Previsione 2° semestre 2005

Si tratta di un’indagine che coinvolge un campione rappresentativo di circa 3000 piccole imprese artigiane e non (sotto i 20 dipendenti) e che ha l’obiettivo di monitorare lo “stato di salute” del comparto, attraverso l’analisi di indicatori quali fatturato, domanda, prezzi dei fornitori, occupazione e investimenti, sulla base dei giudizi espressi dagli imprenditori, analizzando i risultati raggiunti, semestre dopo semestre, dall’artigianato e dalle piccole imprese, ed il loro ruolo nella creazione di ricchezza nazionale. Le dinamiche prendono in considerazione, oltre all’intero contesto nazionale, le quattro ripartizioni geografiche del Paese: NordEst, NordOvest, Centro e Sud – Isole e i quattro settori primari di attività economica: produzione, edilizia, servizi alle imprese e servizi alle persone.

Partner

  • Partner tecnologico per la gestione di Business Intelligence, gestione globale degli Assets e GIS Analysis
  • Per una revisione delle misure del Benessere
  • Universita di Bologna
  • Master in City Management
  • Gruppo di studio su riforme istituzionali e fiscalità
  • Rivista di cultura ed economia sull'artigianato e piccola impresa
  • Il portale delle famiglie italiane
  • Studi e richerche sull'economia dell'immigrazione
  • Laboratorio veneto di Economia, sviluppo e lavoro
  • Università Cà Foscari Venezia
  • Ruolo Economico delle Donne